Hybrid assistent system (HAS)

Hybrid Assistent System (HAS):

immaginate di trovarvi a bordo del vostro velivolo, nella situazione di subire un guasto al motore, rimanere improvvisamente senza carburante o avere necessità di un surplus di potenza in decollo o atterraggio. Le normali procedure di autorotazione o planata permettono alte probabilità di salvezza per l'equipaggio, a patto di essere nelle mani di un pilota esperto e di trovare rapidamente una zona di atterraggio adatta. Da oggi le prospettive si rivoluzionano grazie alle soluzioni sviluppate dalla "Konner gas turbine division".

Immaginate di trovarvi nella situazione suddetta a bordo di un Konner Hybrid version, dove un'apposita elettronica di controllo, appena rileva la necessità di potenza, fa intervenire un motore elettrico di assistenza che può fornire fino a 50hp all'asse di potenza del velivolo. In tal modo il pilota, coadiuvato dal motore ibrido, può effettuare una perfetta autorotazione potendo disporre per tutta la sua durata di una potenza di 50hp. Le fasi di ingresso in autorotazione non saranno più l'incubo dei piloti meno esperti, il tempo per l'ingresso diventa ampio. Il recupero di eventuali giri rotore persi nella fase iniziale sarà praticamente immediato grazie all'intervento dell'HAS. La disponibilità di potenza nella fase di discesa permetterà traiettorie più lunghe facilitando la ricerca di un perfetto luogo in cui atterrare, la fase della flare e dell'atterraggio risulteranno più semplici e sicure grazie alla disponibilità di potenza garantita dall'HAS. In conclusione tale sistema amplifica a dismisura le possibilità di eseguire correttamente un atterraggio anche in caso di guasto al motore e di eliminare la cosiddetta "curva dell'uomo morto", caratteristica della fase di decollo e atterraggio, di ogni elicottero monomotore. L'HAS avvicina notevolmente il comportamento di un velivolo monomotore a quello di un bimotore.

La rivoluzione totale deriva dalla completa integrazione realizzata dal team della "Konner gas turbine division" fra il motore elettrico e la turbina TK-250. La continua attenzione rivolta alla ricerca e sviluppo della struttura manageriale ha portato a realizzare il primo motore aeronautico ibrido al mondo. La versione ibrida denominata TG-250HY, integra nel complesso turboshaft un motore elettrico che può erogare 50hp in caso di necessità. Una speciale elettronica di controllo e gestione coordina il funzionamento del motore elettrico con il turboshaft.

La profonda integrazione dell'HAS ha permesso di contenere l'incremento di peso dovuto al motore elettrico ed ai suoi accessori in meno di 15kg. Per raggiungere tale obiettivo il motore elettrico utilizzato assolve a tre funzioni: motore di avviamento della turbina a gas, generatore per la carica delle batterie e fornitura di energia ai servizi ausiliari del velivolo, motore di supporto in caso di necessità.

Solo tale livello di integrazione permette di applicare la soluzione ibrida a livello aeronautico, altrimenti eccessivamente pesante e complessa. Il risparmio di peso ottenuto con l'utilizzo dello stesso motore, batteria ed elettronica per assolvere alle tre funzioni di starter, generatore, auxiliary power, è possibile solo alla Konner, proprietaria della tecnologia del turboshaft oltre che dell'elicottero.

L'HAS, tuttora in fase conclusiva dei test di volo sui laboratori volanti della Konner Helicopters, sarà presto disponibile come optional a bordo dei mezzi Konner. Viene garantita fin d'ora la possibilità a chi dovesse acquistare il Konner K1 senza tale opzione di poterla integrare in un secondo tempo a sua scelta.

Konner Srl
Via Fratelli Solari 18 - 33020 Amaro (UD) Italy
Phone +39 0433 468234 / fax +39 0433 94307
P.IVA 02257300307
Contattaci
Contattaci
Informativa Privacy Condizioni di Vendita Credits Cookie policy